vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

La soggettività semiotica tra esperienza e interpretazione

Seminario di Semiotica Interpretativa - dal 28 aprile al 19 maggio

La soggettività semiotica tra esperienza e interpretazione

Seminario di Semiotica Interpretativa

Sede: Scuola Superiore di Studi Umanistici, via Marsala 26
Ore 10.30-13.30

 

Giovedì 28 Aprile:

Ugo Volli - L'artificio del soggetto. Un percorso culturale.
Francesco Marsciani - La soggettività semiotica tra strutturalismo e fenomenologia.


Giovedì 05 Maggio:

Patrizia Violi, Cristina Demaria e Anna Maria Lorusso - Soggettività e pratiche di assoggettamento.


Giovedì 12 Maggio:

Andrea Valle - Cammini. Intorno al modo in cui il soggetto è formato nel Trattato di semiotica generale.
Pierluigi Basso - Soggettività e territori dell'affettività: ritorno sulla semiotica delle passioni.


Giovedì 19 Maggio:

Claudio Paolucci - Posizioni di soggetto, occupanti senza posto e semi-soggettività indiretta libera: per una teoria interpretativa dell'enunciazione.
Umberto Eco - Conclusioni.

Documenti